top of page
  • IGI

TAR LAZIO-ROMA, SENTENZA 17 MAGGIO 2024 N. 9871

Art. 45. Operatori economici-Art. 47. Requisiti per la partecipazione dei consorzi alle gare-Art. 48. Raggruppamenti temporanei e consorzi ordinari di operatori economici, D.lgs. 50/2016 Obblighi dichiarativi dei consorzi stabili nella realizzazione dei lavori. Il contestato mancato dettaglio delle parti di lavoro assegnate alle consorziate non costituisce un problema legale per il Consorzio Stabile, poiché tale specifica è richiesta solo per RTI e Consorzi Ordinari. Questa interpretazione, supportata dalla giurisprudenza, esclude l'obbligo di specificare le prestazioni dei singoli partecipanti, essendo, la responsabilità del consorzio, da considerarsi nel suo complesso



11 visualizzazioni0 commenti

Post correlati

Mostra tutti

CONSIGLIO DI STATO, SENTENZA 16 MAGGIO 2024, N. 4349

Art.67. Partecipazione precedente di candidati o offerenti, D.lgs. 36/2023 Autotutela della P.A.: Il Consiglio di Stato esamina il potere di autotutela dell'Amministrazione Pubblica, confermando la po

TAR LAZIO-ROMA, SENTENZA 15 MAGGIO 2024 N. 9614

Art. 83. Criteri di selezione e soccorso istruttorio, D.lgs. 36/2023 Sull’eventuale differenziazione della posizione dell'offerente rispetto a quella degli altri concorrenti riguardo alla necessità de

Comments


bottom of page